Willie Peyote - “Sindrome Di Toret”

Willie Peyote - “Sindrome Di Toret”

Sindrome Di Toret” è il nuovo disco di WILLIE PEYOTE, uscito il 6 con etichetta 451 e distribuzione Artist First.
Sembra di essere catapultati nel mondo del rap anni '90 quando si preme play sul disco di Peyote, che ha fatto anticipare l'uscita del disco dal video “Ottima Scusa”, pubblicato in rete il 15 Settembre. Il singolo, nella settimana d'uscita, è entrato direttamente al 1°posto della classifica Viral50 di Spotify.



''Sindrome di Toret'' è un concept album che affronta il tema della libertà d'espressione e dei limiti della stessa, in un'epoca in cui la comunicazione è cambiata profondamente a causa della tecnologia.
Non mancano riferimenti e citazioni più o meno velate alla musica italiana degli ultimi quarant'anni, oltre al già menzionato Signor G., Willie Peyote e si delinea un sound e una forma lirica che vanno da Battisti a Bruno Martino, passando dal nuovo cantautorato pop e prendendo spunto dalla narrazione tipica della stand-up comedy e della satira: capovolge il punto di vista collettivo e sviluppa un pensiero critico attraverso la provocazione e l'ironia.
Nonostante il flow non troppo dissimile dal cantautorato ''giovane'' che sta avendo la meglio in questo periodo, quello di WIllie Peyote non perde le caratteristiche dell'Irriverenza e dell'ironia..


A proposito del disco, l'autore ha dichiarato:
''L'analfabetismo è funzionale, nel senso che serve a chi comanda.
Qua hanno tutti una risposta.
Però qual è la domanda?
E' ancora valida l'affermazione del maestro Gaber “libertà è partecipazione”? E poi in effetti, a cosa partecipiamo davvero se lo facciamo da dietro uno schermo?''


Il disco, prodotto musicalmente da Frank Sativa e Kavah, è stato registrato e missato da Peppe Petrelli, presso i Posada Negro Studios di Lecce, ad eccezione de “I CANI”  registrato e missato da Maurizio Borgna presso Andromeda Studio di Torino.
In esso, non mancano nemmeno interessanti featuring, come quello di ROY PACI (Vendesi), DUTCH NAZARI (C' hai ragione Tu), JOLLY MARE (Donna Bisestile) e GIORGIO MONTANINI (7 miliardi).
 
Willie Peyote è al secolo Guglielmo Bruno, torinese classe 1985 e ha già pubblicato altri tre dischi: “Manuale del giovane nichilista” e “Non è il mio genere, il genere umano”, e con “Educazione Sabauda”, uscito il 27 novembre 2015, la sua opera ha raggiunto l'apice.
Ha vinto il 1°premio della ll edizione del concorso per cantautori “Genova per Voi” e venendo selezionato per reinterpretare il brano “Buttare li qualcosa” dal “Festival Gaber”.
La promozione del disco “Educazione Sabauda” si è conclusa con il tour estivo 2017, che ha toccato 30 città italiane.


Prossimi Concerti
26/10 Modena - OFF 
27/10 S. Maria a Vico (CE) - Smav
28/10 Roma - Monk
31/10 Parma - Mu
03/11 Bologna - Locomotiv
09/11 Palermo - Candelai
10/11 Messina - Retronouveau
11/11 Catania - MA
17/11 Milano - Magazzini Generali
18/11 Ravenna - Bronson
01/12 Genova - Bangarang - Crazy Bull
02/12 Livorno - Cage
08/12 Brescia Latteria Molloy
09/12 Padova - Pedro
19/01 Torino - Hiroshima mon Amour

Articoli correlati

Recensioni

Noi mille volti e una bu...

08/11/2019 | luigirizzo

Se parlassi subito di andrea sasdelli, forse molti di voi avrebbero un vuoto di qualche secondo per associare il nome al volto e alcuni di voi si domanderebbero “chi è...

Recensioni

Sziget festival day 7 - g...

15/08/2019 | luigirizzo

questo, l’ultimo di questa esperienza, è l’unico report che vi consegno in ritardo cari lettori. A parte gli orari improbabili per partire da budapes...

Recensioni

Sziget festival day 6 - f...

13/08/2019 | luigirizzo

anche il penultimo giorno è andato e con lui, quasi in maniera simbolica, se ne sono andati anche sole e caldo torrido. Lo sziget sta per volgere al termine e an...

2445150 foto scattate

16368009 messaggi scambiati

581 utenti online

925 visitatori online