Radiolondra - Slurp

Radiolondra - Slurp

“Slurp” è il titolo del nuovo progetto discografico targato Radiolondra, realizzato con la collaborazione grafica dell'artista ed influencer @FINNANOFENNO, come mostra la coloratissima copertina.
Tale grafica è un lavoro realizzato dall'Artista @finnanofenno (al secolo Carlo Giardina) che ha lo scopo di rappresentare una mosca che si posa sopra un gustosissimo cono gelato, e, trionfante, non vede l'ora di divorarlo.
E col suo stile sciolto, ''Slurp'' si caratterizza come un album che si inserisce di diritto nell'attuale filone indie-pop italiano.
A proposito di questo lavoro, i Radiolondra hanno detto:
«”Slurp” è un disco scritto in un punto che sta in mezzo tra la nostalgia e il disincanto, tra i sogni e la disillusione, ed è pieno di speranza e di vita. Racconta quello che viviamo, senza retorica, non abbiamo paura di sbagliare e di raccontarci, vogliamo essere veri e non verosimili. Non ce ne frega niente degli slogan, preferiamo dire le cose come stanno, come sono successe. Quindi parliamo di noi, di quello che c'è stato e che vorremmo ci fosse ancora, dei casini che abbiamo, delle paure e dei sogni».
Il primo gustosissimo album dei Radiolondra è quindi pronto per essere presentato a tutto il mondo: si apre con un brano echeggiante suoni distorti e malinconici, 'Come Una Volta' e parla di rimorso in 'PUTTANE'.
'Siamo In Onda' parla di un mondo affacciato come se fosse la finestra di un canale televisivo, il mondo digitale e condiviso che viene accostato con contrasto a quello di un ''nonno'' e dei suoi tempi meno frettolosi e agitati; 'Ognuno Cammina' usa vibrazioni dal gusto estivo, con un filo che la collega a 'Quando Sei Abbronzata' un brano sulla fugacità della felicità che ci circonda.
'Camilla' è dolce, mentre 'Sulla Luna' è sognante e ricca di immagini in successione; a chiudere il disco è 'Certe Volte (Rework)' un brano riflessivo e molto pop.
''Slurp'' dei RadioLondra, band formata da Francesco Picciano, Carlo Rinaldini e Filippo Zoffoli, è un disco promettente, divertente e fresco, da inserire con facilità nelle playlist dell'estate 2018. 

Articoli correlati

Recensioni

Federico baroni - la tapp...

02/06/2019 | luigirizzo

Ieri 1 giugno noi di nightguide abbiamo deciso di passare un pomeriggio alternativo in compagnia di federico baroni, il busker più seguito d'italia. di live ne seguiamo ...

Recensioni

Una nuova voce, quella di...

22/05/2019 | iltaccuinopress

Il tocco delicato di untimore, al secolo numitore fiordiponti, si sente in ogni dettaglio di questo suo primo lavoro, intitolato “il falò dell'umanità”. Un tocco de...

Recensioni

Un viaggio negli anni 90 ...

18/05/2019 | luigirizzo

Sul palco dell'hiroshima mon amour questa sera (17 maggio) con mia grande sorpresa suonano in apertura ai sick-tamburo, lo straniero, band piemontese di cui avevo ascolta...

2445150 foto scattate

16254480 messaggi scambiati

542 utenti online

864 visitatori online