Nightguide intervista Junior Jack

Nightguide intervista Junior Jack

E' firmata da Junior Jack la nuova HOUSE MASTERS, la celebre serie della DEFECTED che presenta le migliori produzioni House con i grandi protagonisti di questo genere musicale, disponibile dal 24 febbraio in doppio cd, download e streaming.
Residente in Belgio, italiano d'origine e con una serie di successi da classifica e innumerevoli remix e produzioni underground, Vito Lucente rimane uno degli artisti di maggior successo nel panorama dance europeo.
Attivo dai primi '90 con diverse identità, con il nickname Junior Jack si impone all'attenzione della comunità dance degli ultimi due decenni.
 
Ciao Junior Jack, cosa possiamo aspettarci da questo ritorno sulle scene dance intitolato ''House Masters''?
Ho voluto far uscire questa compilation prima di realizzare delle nuove produzioni.
 
Il disco è ricchissimo di collaborazioni, come sono nate?
In tutti questi anni ho avuto l'onore di essere richiesto per molti remix e collaborazioni e tutte, come quelle inserite in ''House Masters'', sono nate per caso.
 
Qual è stata la più divertente?
Per me sono state tutte allo stesso livello, essendo sono in maggior parte registrate solo in studio, ma penso che il divertimento inizi dopo, ovvero sul dancefloor.
Che c'è di interessante nella scena House oggi, a tuo parere?
Secondo me c'é un grande ritorno alla house music, infatti é un momento molto ricco di produzioni!
Quali sono i tuoi progetti futuri?
Il mio futuro sarà realizzare dischi dischi e dischi, dopo tutti questi anni in silenzio ho molto da dire.
Che sentimenti vorresti suscitare nell'ascoltatore attraverso le tue canzoni?
Questa é una domanda molto difficile. Quando sono in studio lavorando su un pezzo immagino una dancefloor piena di persone che si divertono e che si perdono nella musica.
Nel comporre penso a tutto quello che mi piace, come la sensazione che provo nel vedere dei sorrisi sulla labbra della gente quando suono.
E chi sono gli artisti con cui sogni di collaborare?
Sono troppi! Ma ad essere sincero non sogno di collaborare con nessuno di particolare, il successo é solo nell'avere un bel pezzo, poco importa che sia realizzato con una Star o con artista sconosciuto.
La canzone di cui avresti voluto essere l'autore?
Anche qui sono tante!
 

 
 
 

house masters, junior jack

Articoli correlati

Interviste

Nightguide intervista gli amor

20/02/2018 | valentina-ceccatelli

gli amor, band di tempe in arizona alle prese col loro disco di debutto, hanno decisamente qualche problema coi confini: non li sopportano, li saltano, li evitano, crea...

Interviste

Nightguide intervista sergio sylvestre

18/02/2018 | luigirizzo

Dal 2015, anno in cui vinse il famoso talent condotto da maria de filippi, il suo viaggio è diventato un roller coster di emozioni ed esperienze. Grandi successi dal viv...

Interviste

Nightguide intervista joan thiele

17/02/2018 | luigirizzo

  impossibile tenerla ferma, joan thiele, l'ipnotica cantautrice che, dalla fortunata pubblicazione della sua intensa cover di drake "hotline bling" più di due anni fa...

2445150 foto scattate

15656624 messaggi scambiati

6674 utenti online

10632 visitatori online